03.
La Maison
des Bois
– Marc VEYRAT

Ristorante
in Alta Savoia

“Il cibo è spirito”

“Il cibo è spirito, fuoriesce dalla terra per raggiungere il cielo”.

Al tavolo della Maison des Bois – Marc VEYRAT la cucina è una vera e propria filosofia e nutrirsi è un atto impegnato. Si viene per la creatività dello chef, una costante ebollizione di aromi catalizzati in piatti a dir poco sorprendenti, all’altezza dell’altitudine a cui sorge la struttura, ma si va via con la consapevolezza di quanto sia importante mangiare sano.

La sala da pranzo da 30 coperti, rivestita di legno, con la sua impressionante vista sul Massiccio degli Aravis e sul Monte Bianco, offre uno sfondo ideale alla rappresentazione culinaria. Nel piatto lo chef dal genio ispirato compone una sinfonia pastorale, minerale e alpestre, naturalmente biologica, che si pone alle origini del gusto.

L’emozione e il profumo dello spondilio e il sapore dell’olmaria, l’esaltazione degli aromi di una fragrante passeggiata nei boschi tra funghi, freschezza alpina e note erbacee rappresentano la squisita alchimia tra territorio della Savoia, una competenza davvero notevole e una creatività geniale con cui lo chef e la sua brigata catturano le papille e le portano alle stelle con un numero di magia orchestrato con maestria e accompagnato da una splendida carta dei vini composta da begli esemplari provenienti un po’ da ovunque, tanto di piccoli che di grandi produttori.

La fresca e umida cantina scavata nella roccia si visita come fosse un santuario, emozionandosi davanti a cotanti tesori velati di polvere, che rappresentano bevande estatiche dal gusto paradisiaco. Il personale di sala, poi, è sempre attento a offrire un servizio su misura, presente ma non invadente, cui si frappongono i frequenti interventi di uno chef avido di condivisione.

“Uova delle nostre galline, verdure del nostro orto, latte delle nostre mucche”

Tutto ha origine qui! Nel giardino botanico che sorge sopra al ristorante, le erbe e le piante spontanee offrono ai piatti il meglio di sé, mentre i due botanisti della casa tengono le redini delle operazioni, rispettando sempre la Natura e senza mai metterle fretta.

Il levistico dal gusto di sedano, lo spondilio con il suo stelo-cannuccia, i germogli di peccio, particolarmente gustosi come decotto, l’orapo o spinacio selvatico, l’acetosella, il cerfoglio muschiato dal delicato aroma di anice, la salvastrella, la mentuccia… più che un giardino botanico, il nostro gioiellino tra le alture di Manigod è un vero e proprio paradiso terrestre.

“La soluzione è natura…lmente nel piatto.”

Curando giardino botanico, orto e frutteto e allevando vacche da latte, galline e pesci d’acqua dolce, oltre che producendo autonomamente sia il pane che il sidro, La Maison des Bois – Marc VEYRAT fa dell’autoproduzione biologica un argomento intransigente del mangiare sano.
Basta chinarsi per raccogliere interi cestini colmi di felicità! Mangiare bene per vivere meglio, mostrare come avere un’alimentazione sana e provocare il piacere del palato.

Se è vero che la cucina è condivisione, in quella di Marc Veyrat si avverte un ulteriore missione di risveglio delle coscienze e di trasmissione di cultura: “Voglio proteggere la dispensa dell’umanità, salvaguardare al biodiversità e prendermi cura del pianeta per il bene dei nostri nipoti”.

“Voglio proteggere la dispensa dell’umanità”

Offres spéciales
Soggiorno in coppia
 1820 €
Offerta per 2 persone
presso la Maison des Bois - Marc Veyrat
Offres spéciales
Soggiorno benessere in coppia
 2200 €
Offerta per 2 persone
presso la Maison des Bois - Marc Veyrat
Pacchetti Regalo
Un regalo assolutamente da fare, perché c’è sempre una buona ragione per dire sì alla condivisione e al benessere. La Maison des Bois – Marc VEYRAT ti invita a scoprire il mondo pazzamente atipico dell’artista Marc Veyrat.
... scopri
Offerte Stagione Bianca/Verde
Stagione bianca da metà dicembre a metà aprile, stagione verde a partire da metà maggio, La Maison des Bois – Marc VEYRAT offre molteplici occasioni per fare la gioia di tutti. Scopri le nostre offerte estate e inverno.
... scopri